Poul Anderson – L’ultima frontiera (1988)

Epub
Nel Ventunesimo Secolo la Terra è preda inerme di uno Stato Mondiale che può dare tutto e prendere tutto con una paternalistica scrollata di spalle, ma le risorse diminuiscono e la popolazione aumenta, e la conquista dello spazio è in pieno abbandono. I Costituzionalisti sono più filosofi che politici, ma lottano per le cose in cui credono e per l’educazione libera che vogliono dare ai loro figli: quando il governo attacca le loro scuole, l’unica alternativa a una sicura scomparsa nel decadente panorama terrestre è l’emigrazione verso Rustum, un pianeta abitabile della costellazione di Eridano a 20 anni luce dalla Terra. Il viaggio durerà decine di anni e dovrà superare difficoltà impensabili, senza neppure offrire garanzie sul mondo che li attende al termine dell’esodo, ma i pionieri di ogni tempo non si sono mai arresi per così poco. Questo è solo l’inizio della grandiosa saga inedita di Poul Anderson che URANIA è lieta di presentare per prima nella sua versione integrale.
Loading...